Una regione tutta da esplorare

La Lombardia è il cuore dell’Italia del nord e del settore industriale nazionale, il fulcro storico e culturale di un’area geografica che offre tanta bellezza.

Dalle città d’arte alla zona dei laghi, dalle cime delle Alpi alle risaie della Pianura Padana, la regione mostra il meglio di sé per le vostre vacanze sia in estate che in inverno, vantando l’eccellenza anche in ambito calcistico e nel basket.

Nella nostra guida trovate le informazioni utili per scoprire al meglio la Lombardia e i suoi segreti.

Milano

Iniziate il vostro tour lombardo con Milano, il capoluogo della regione, una delle città più importanti in Europa per vitalità culturale ed eccellenza industriale. Visitate il Duomo dominato dalla celebre Madonnina, simbolo della città, per poi recarvi in Galleria Vittorio Emanuele; perdetevi tra le vie del centro, dove potrete passare per Via Montenapoleone, la famosa strada che simboleggia il quadrilatero della moda, e raggiungere il Castello Sforzesco.

Tappa obbligata è la chiesa di Santa Maria delle Grazie, che al suo interno ospita il Cenacolo, il capolavoro di Leonardo da Vinci. Lasciate quindi il centro per spostarvi sui Navigli e vivere la vera movida milanese.

I capoluoghi di provincia

Oltre a Milano, la Lombardia vanta città d’arte del calibro di Mantova, Cremona, Brescia e Bergamo. Iniziare un viaggio esplorativo nella regione non può prescindere dalla visita di questi luoghi ricchi di arte e fascino.

L’aspetto paesaggistico

Laspetto paesaggistico - Una regione tutta da esplorare

C’è poi la varietà del paesaggio: la regione offre scenari mutevoli che vanno dalla pianura, languida e rilassante, alle montagne innevate, ricche di maestosità e attrezzate a dovere per godersi gli impianti sciistici.

Tanta natura significa ovviamente molte attività sportive, vari percorsi di trekking tra i boschi, possibilità di partecipare a escursioni guidate per i laghi e i fiumi a contatto con il territorio più vero e rappacificante.

Scroll to top